I Cavalieri della Speranza Wiki
(Creata pagina con 'L'<b>Impero Destroinal</b> è un regno del terrore istituito dall'Organizzazione XIII nell'Universo di One Piece. == Governo == [[File:Sasuke Adulto.jpg|thumb|right|<...')
 
 
(Una versione intermedia di uno stesso utente non è mostrata)
Riga 3: Riga 3:
 
== Governo ==
 
== Governo ==
 
[[File:Sasuke Adulto.jpg|thumb|right|<b>Sasuke Uchiha, il Leader dell'Impero Destroinal</b>]]
 
[[File:Sasuke Adulto.jpg|thumb|right|<b>Sasuke Uchiha, il Leader dell'Impero Destroinal</b>]]
[[Master Xehanort]] ha assegnato la sovranità dell'Impero Destroinal a [[Sasuke Uchiha]] e dandogli come assistenti [[Eustass Kidd]] e [[Larxene]]. Loro tre rappresentano il potere assoluto, tanto che hanno sciolto la [[Marina]] in quanto ritenuta inutile nel loro Impero.
+
[[Master Xehanort]] ha assegnato la sovranità dell'Impero Destroinal a [[Sasuke Uchiha|Sasuke]] e gli ha dato come assistenti [[Eustass Kidd|Kidd]] e [[Larxene]].
  +
  +
Loro tre rappresentano il potere assoluto nell'impero, tanto che hanno sciolto la [[Marina]] in quanto ritenuta inutile nel loro Impero. Sasuke ha il potere amministrativo e direttivo mentre Kidd e Larxene quello esecutivo.
   
 
== Avvento dell'Impero ==
 
== Avvento dell'Impero ==
Riga 9: Riga 11:
   
 
== Leggi ==
 
== Leggi ==
Una volta al potere, Sasuke elimina ogni traccia di libertà dalla dimensione creando delle leggi che vietino le buone azioni e al tempo stesso valorizzando quelle malvagie, creando così delle leggi che favoriscano i criminali, i pirati e gli assassini. Coloro che non si attengono alle sue regole vengono giustiziati nella piazza di Marijoa.
+
Una volta al potere, Sasuke elimina ogni traccia di libertà dalla dimensione creando delle leggi che vietano le buone azioni e al tempo stesso valorizzano quelle malvagie, creando così delle leggi che favoriscano i criminali, i pirati e gli assassini. Coloro che non si attengono alle sue regole vengono giustiziati nella piazza di Marijoa.
   
 
== Storia ==
 
== Storia ==
Dopo un anno dalla sua fondazione Sasuke crea la nuova legge secondo cui non si può più cantare, a quel punto [[Sengoku]] interviene dichiarando che ben presto sarebbero caduti e a quel punto interviene la [[Neo Resistenza]] che inizia a combattere gli sgherri del Master.
+
Dopo un anno dalla sua fondazione Sasuke crea la nuova legge secondo cui non si può più cantare, a quel punto [[Sengoku]] interviene dichiarando che ben presto sarebbero caduti e proprio in quell'istante interviene la [[Neo Resistenza]] che inizia a combattere gli sgherri del Master.
   
 
Alla fine Larxene viene ammazzata da [[Chiara Yutani|Chiara]], Kidd viene ucciso dalle mosse combinate di [[Hanasia]] e [[Shikamaru Nara|Shikamaru]] e Sasuke, dopo aver combattuto contro [[Naruto Uzumaki|Naruto]], viene sconfitto e messo in fuga da [[Vegeta]]. Il [[Sayan]] successivamente distrugge il palazzo imperiale a Marijoa facendo cadere l'Impero definitivamente.
 
Alla fine Larxene viene ammazzata da [[Chiara Yutani|Chiara]], Kidd viene ucciso dalle mosse combinate di [[Hanasia]] e [[Shikamaru Nara|Shikamaru]] e Sasuke, dopo aver combattuto contro [[Naruto Uzumaki|Naruto]], viene sconfitto e messo in fuga da [[Vegeta]]. Il [[Sayan]] successivamente distrugge il palazzo imperiale a Marijoa facendo cadere l'Impero definitivamente.

Versione attuale delle 13:50, 16 ago 2013

L'Impero Destroinal è un regno del terrore istituito dall'Organizzazione XIII nell'Universo di One Piece.

Governo[]

Sasuke Uchiha, il Leader dell'Impero Destroinal

Master Xehanort ha assegnato la sovranità dell'Impero Destroinal a Sasuke e gli ha dato come assistenti Kidd e Larxene.

Loro tre rappresentano il potere assoluto nell'impero, tanto che hanno sciolto la Marina in quanto ritenuta inutile nel loro Impero. Sasuke ha il potere amministrativo e direttivo mentre Kidd e Larxene quello esecutivo.

Avvento dell'Impero[]

Dopo aver ucciso Yen Sid ed aver distrutto la Torre Misteriosa, Sasuke e il Grande Mago Piccolo si sono recati a Marijoa per sconfiggere i Rivoluzionari e conquistare l'Universo: alla fine il Namecciano ammazza Ivankov e Inazuma e Sasuke uccide Dragon conquistando l'Universo e istituendo l'Impero Destroinal.

Leggi[]

Una volta al potere, Sasuke elimina ogni traccia di libertà dalla dimensione creando delle leggi che vietano le buone azioni e al tempo stesso valorizzano quelle malvagie, creando così delle leggi che favoriscano i criminali, i pirati e gli assassini. Coloro che non si attengono alle sue regole vengono giustiziati nella piazza di Marijoa.

Storia[]

Dopo un anno dalla sua fondazione Sasuke crea la nuova legge secondo cui non si può più cantare, a quel punto Sengoku interviene dichiarando che ben presto sarebbero caduti e proprio in quell'istante interviene la Neo Resistenza che inizia a combattere gli sgherri del Master.

Alla fine Larxene viene ammazzata da Chiara, Kidd viene ucciso dalle mosse combinate di Hanasia e Shikamaru e Sasuke, dopo aver combattuto contro Naruto, viene sconfitto e messo in fuga da Vegeta. Il Sayan successivamente distrugge il palazzo imperiale a Marijoa facendo cadere l'Impero definitivamente.

Curiosità[]

  • La parola "Destroinal" è stata creata unendo le parole "Destroyed" e "Criminal".